Laser DERMATologico
Che cos’è il Laser DERMATOLOGICO?

Il laser, introdotto in dermatologia nel 1963, è una radiazione elettromagnetica capace di determinare a livello cutaneo una fototermolisi selettiva, cioè di colpire selettivamente uno specifico bersaglio microscopico presente nel tessuto, limitando il danno alle strutture circostanti.

Il laser è una luce monocromatica e coerente, questo vuol dire che tutte le sue onde elettromagnetiche sono della stessa lunghezza d’onda e orientate nello stesso modo, trasportando quindi un’elevata quantità di energia.

dottore-diagnostica-53
Dott. Lautieri Stefano
Laser Dermatologico

Ci prendiamo cura
dei nostri pazienti

01.

Medici Esperti

I Medici che collaborano con noi hanno competenze specifiche di alto livello nel settore in cui operano.

02.

Attrezzature Moderne

Nelle nostre strutture presentiamo macchinari del tutto all’avanguardia ed innovativi.

03.

Prenotazioni Online

Seleziona la visita o l’esame nella data e nell’ora che preferisci, sia in regime privato che in convenzione SSN.

Dettagli Laser Vascolare Eufoton

Sono laser con azione selettiva sul colore dei vasi sanguigni, che distruggono in modo mirato le strutture vascolari colpite, senza danneggiare i tessuti circostanti.

Questa tipologia di laser viene utilizzata per il trattamento di:

  • Teleangectasie
  • Couperose
  • Angiomi:
    • Angioma stellare
    • Angioma rubino
    • Emangioma capillare
    • Angioma piano / Malformazione vascolare
  • Cicatrice in fase infiammatoria
  • Cheloide in fase infiammatoria
  • Granuloma piogenico
  • Poichilodermia di Civatte
  • Smagliature (strie distense)
  • Lago venoso

I trattamenti con laser dermatologico Eufoton vengono effettuati nella sede di Azzano Decimo.

Dettagli Laser Q-Switched

La tecnologia di questo laser consente di concentrare elevatissime energie in un tempo estremamente breve.
Questo tipo di laser è in grado di colpire in modo estremamente selettivo le particelle di pigmento dei tatuaggi o il pigmento scuro di alcune macchie cutanee, senza danneggiare i tessuti circostanti.

Questa tipologia di laser viene utilizzata per il trattamento di:

  • Tatuaggi
  • Lentigo benigne
  • Cheratosi
  • Disturbi di pigmentazioni
  • Nevo di Becker

Questo macchinario permette di effettuare il trattamento Laser Carbon Peel.
É una procedura non invasiva, completamente indolore, che permette di trattare velocemente ed efficacemente una serie di imperfezioni cutanee, senza effetti collaterali, senza down-time e con risultati immediati.
Utilizzando una formulazione di carbone liquido applicato sul volto, in coniugazione con la potenza e la versatilità del Laser Q-Switch, la procedura esfolia la pelle, svuota e restringe i pori, riduce la produzione di sebo e rende la texture cutanea levigata e luminosa.
Il trattamento è indicato per qualsiasi tipo di pelle, ma è particolarmente indicato per i pazienti con pelle mista o grassa, con pori dilatati, punti neri, texture spenta o opaca.
In conclusione, questo trattamento è una delle metodiche più efficaci per la pulizia profonda della pelle e per la Sua rigenerazione. La combinazione della tecnologia laser con le caratteristiche cliniche del carbone medicato determina una pulizia del viso nettamente superiore e visibile.
La velocità del trattamento e l’essenza di effetti collaterali, rendono il Carbon Peel Laser una procedura indicata in qualsiasi momento dell’anno.

I trattamenti con laser dermatologico Q-Switched vengono effettuati nella sede di Azzano Decimo.

Dettagli Laser CO2

Il laser CO2 pulsato consiste in un raggio ad anidride carbonica che agisce sul contenuto d’acqua delle cellule, vaporizzandole: il bersaglio di questo laser è quindi l’acqua contenuta all’interno delle cellule, senza danneggiare e ustionare i tessuti circostanti.
I vantaggi del laser CO2 sono rappresentati, da un ridotto danno termico, minor sanguinamento, minore infiammazione e miglior cicatrizzazione.
É adoperato con successo per il ringiovanimento cutaneo ablativo e il Laser Skin Resurfacing: è infatti consigliato nei casi di pelle molto rovinata e poco elastica perché non solo elimina gli strati più superficiali ma è anche in grado di determinare un’importante contrazione delle fibre collagene ed elastiche presenti nel derma e rendere perciò la pelle molto più tonica.

Il Laser CO2 è utilizzato per effettuare diversi trattamenti tra i quali:

  • Peeling superficiali
  • Ringiovanimento cutaneo ablativo
  • Rughe delle labbra
  • Rughe degli occhi
  • Rughe del volto
  • Verruche
  • Fibromi
  • Condilomi
  • Cheratosi seborroiche
  • Cicatrici da Acne
  • Cicatrici ipertrofiche
  • Rimozione di piccole malformazioni benigne
  • Cheratosi
  • Rinofima
  • Pigmentazioni cutanee

I trattamenti con laser dermatologico CO2 vengono effettuati nella sede di Azzano Decimo.

Preferenze Privacy
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.